Compensare-Dispensare - ODIPA Obiettivo Diagnosi e Intervento per l'Apprendimento

Vai ai contenuti

Menu principale:

Compensare-Dispensare

10. Che cosa si intende per strumenti compensativi e misure dispensative?

Gli strumenti compensativi sono strumenti didattici e tecnologici che sostituiscono o facilitano la prestazione richiesta nell’abilità deficitaria  (Linee Guida DSA, 12 Luglio 2011). E’ utile distinguere strumenti compensativi specifici (che vicariano o ausiliano in modo diretto e specifico una delle abilità, lettura – ortografia – grafia –numero – calcolo; ad es. sintesi vocale, calcolatrice, correttore ortografico, lettore esterno, penne con impugnatura speciale, …) e strumenti compensativi non specifici o funzionali (ad es. della memoria procedurale o di altre abilità quali la tavola pitagorica, promemoria dei verbi, sequenza di giorni, di mesi, ecc., quaderni speciali, testi con carattere più leggibile)  (Raccomandazioni cliniche sui DSA, P.A.R.C.C., 2011).

Quando gli strumenti compensativi non sono sufficienti per permettere l’autonomia e risultati scolastici compatibili con le potenzialità di apprendimento è necessario introdurre anche le
misure dispensative, ovvero accorgimenti didattici che tengano conto delle caratteristiche peculiari dei soggetti con DSA (ad es. sostituzione delle verifiche scritte con verifiche orali, la valutazione del contenuto e non della correttezza ortografica nelle produzioni scritte, dispensa dalla lettura ad alta voce e scrittura veloce sotto dettatura, programmazione di tempi più lunghi per le prove scritte; interrogazioni programmate, ecc.).

Secondo le Raccomandazioni cliniche sui DSA (P.A.R.C.C., 2011) gli strumenti compensativi e le misure dispensative sono indicate quando:

a) vi è una limitazione importante dell’autonomia rispetto alle esigenze personali e le richieste ambientali, in particolare quelle scolastiche, ad es. nelle verifiche che richiedono molta lettura e scrittura e nello studio e produzione di testi in caso di dislessia, disortografia o disgrafia; quando vi è una compromissione importante nelle abilità numeriche e/o di calcolo, che ne limitano l’utilizzo in compiti logico/matematici più complessi;
b) non sono sufficienti semplici adattamenti didattici, ad es. fornire più tempo per le verifiche scritte;
c) c’è la possibilità di un training di formazione personalizzata all’uso in autonomia possibilmente esteso anche ai familiari;
d) quando c’è accordo con l’utente e i familiari per l’uso a domicilio e gli insegnanti e l’utente per l’uso in classe;
e) quando questo utilizzo non viene percepito come stigma da parte dell’utente.


 

Strumenti Compensativi: dove trovarli
Da ciò che abbiamo detto, la Legge n. 170/2010 sui DSA introduce il diritto per tutti gli studenti e alunni con Disturbo Specifico di Apprendimento di utilizzare strumenti che consentono una compensazione della lettura, scrittura e del calcolo, a seconda del tipo di disturbo presente.
Questi strumenti danno pertanto la possibilità a chiunque li utilizzi di leggere, scrivere, fare i calcoli in autonomia senza dover dipendere da un'altra persona che lo fa al nostro posto.
Ad esempio, ciò che è estremamente difficile per un dislessico, ovvero leggere un testo rapidamente, in modo automatico e senza fare errori, diventa possibile grazie alla "sintesi vocale", un lettore digitale che trasforma in audio un testo scritto.
Lo sviluppo della tecnologia ha differenziato e perfezionato diversi programmi, rendendoli sempre più funzionali per le diverse fasce di età. Alcuni di questi sono gratuiti, altri a pagamento.
L'obiettivo rilevante di questa grande rivoluzione digitale è quello di rispondere a un bisogno importante, che non ha limiti di età e interessa tutti, dai bambini, agli adulti: l'essere liberi, l'essere autonomi, l'essere indipendenti nel poter apprendere qualsiasi contenuto si desidera apprendere.

►Strumenti compensativi gratuiti:
- Tra le funzioni di Read&Write gratuite troviamo la sintesi vocale di GOOGLE che permette di trasformare i testi di Documenti Google e pagine web in parlato.
Estensione
Read&Write per Chrome, al link: https://goo.gl/4jhUpL
- "
LEGGIxME" è un progetto di software gratuito per compensare la lettura con la sintesi vocale, al link: https://sites.google.com/site/leggixme/
- "
BALABOLKA": il programma consente la lettura di testi. Per utilizzarlo è necessario selezionare il testo e incollarlo nella schermata del programma. A questo punto basta solo mettere il puntatore all'inizio del testo e premere il pulsante PLAY. Al link: http://balabolka-portable.it.uptodown.com/
- "
CLIPCLAXON": il programma non ha un proprio pulsante per avviare la lettura, ma una volta attivato ClipClaxon basta selezionare il testo con il mouse e usare i tasti Ctrl+C o usare il comando “COPIA”. Il software non dispone di una sintesi vocale, quindi, è necessario scaricare una voce. Al link: https://sites.google.com/site/clipclaxon/download-1

Abbiamo poi la possibilità di consultare biblioteche digitali, dove è possibile ascoltare libri letti da lettori registrati, distibuiti poi su CD o su file MP3.
- "
LIBRO PARLATO LIONS": è un servizio completamente gratuito che consente agli studenti dislessici, ad iscrizione avvenuta, di scaricare i libri in formato MP3.
Ultimata la procedura di iscrizione è possibile scaricare gli audiolibri direttamente dalla sezione “Audioteca” del sito. Al link: http://www.libroparlatolions.it/download_catalogo.php
- "
LIBROAUDIO": sito che contiene una raccolta di audiolibri gratuiti. Al link: http://www.libroaudio.it/
- "
AUDIOTECA LIBER LIBER": sito che contiene una raccolta di audiolibri gratuiti. Al link: http://www.liberliber.it/online/opere/audiolibri/

Compensare con le mappe concettuali:
► CMAP TOOLS: CmapTools è un programma che crea mappe concettuali con pochi click. L'interfaccia è in inglese, ma è intuitivo da utilizzare. Si scarica gratuitamente dal sito del produttore http://cmap.ihmc.us/download/ Esiste il manuale di utilizzo in lingua italiana scaricabile al link: http://www.2wmaps.com/GuidaCmapTools/

 

►Strumenti compensativi a pagamento:
Software compensativi Cooperativa Anastasis suddivisi per fasce di età e utilizzo, al link: http://www.anastasis.it/dislessia-e-dsa/strumenti-compensativi

 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu